Uno degli indizi più inconfutabili dell’esistenza di Dio è il meteo della settimana di Pasqua.